Autore: Giuseppe

Competenza, Passione e un cuore che batte a Destra.

La bandiera italiana compie 225 anni

Il 7 gennaio è il giorno della bandiera italiana. In genere, siamo piuttosto freddi verso le tante ricorrenze istituzionali, così stanche, ufficiali, non sentite e però obbligate, un fastidioso dovere del calendario. Onorare la bandiera, tuttavia, è giusto e bello. La bandiera è il simbolo per eccellenza di ciò che siamo e di tutto quello…
Read more

📌𝐋𝐚 𝐑𝐢𝐟𝐥𝐞𝐬𝐬𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐆𝐢𝐨𝐫𝐧𝐨 – Smart working, 𝐨𝐥𝐭𝐫𝐞 𝐁𝐫𝐮𝐧𝐞𝐭𝐭𝐚

Non voglio entrare nel dibattito in sé, solo proporre alcune constatazioni: – in Italia lo SW pare essere stato scoperto con la pandemia: in realtà, nel mondo lo si utilizza da molti anni – Brunetta (e presumibilmente anche Landini) teme i dipendenti pubblici approfittino della possibilità per “far ferie”. In realtà, coloro che sempre hanno…
Read more

Green Pass, Vaccini e burocrazia: la saga!

Episodio 1 – “Anakin” è risultato positivo qualche giorno prima di Natale: è vaccinato con 2 dosi, ha solo un po’ di febbre che perdura per due sere. Dal terzo giorno è asintomatico. Trascorsa una decina di giorni, viene contattato dalla ASL, risponde a domande di routine – sì, sono vaccino con 2 dosi; no,…
Read more

Tra vaccini, tamponi e segnalazioni (mancate)

𝐋𝐚 𝐑𝐢𝐟𝐥𝐞𝐬𝐬𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐆𝐢𝐨𝐫𝐧𝐨 – 𝐂𝐡𝐢𝐞𝐝𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐮𝐧 𝐚𝐦𝐢𝐜𝐨… Capita di conoscere persone positive. Per lo più lo hanno scoperto per caso perché magari, nonostante siano plurivaccinate, debbono recarsi in luoghi per cui il senso civico fa loro compiere un controllo altrimenti impensabile o siano condizionate dal continuo bombardamento mediatico.   Fase 1. Scoperta la…
Read more

L’uomo dei deliri: Roberto Saviano

Non varrebbe la pena occuparsi di Roberto Saviano, scrittore di Gomorra dalla vena inaridita, tanto meno rispondere alla sue provocazioni politiche, sempre più imbarazzanti per il suo declinante personaggio. Dopo aver rivendicato il suo odio per Giorgia Meloni e le idee che rappresenta, Saviano si è lanciato in una improbabile, ridicola intemerata contro Atreju, festa…
Read more

Violenza mediatica: da Bestia a Mostro nel silenzio della sinistra pro DDL Zan

Lungi da me giustificare il comportamento privato di Luca Morisi, personaggio pubblico, geniale spin doctor delle relazioni social di Salvini. Ma tacere diventa impossibile di fronte ad un linciaggio strumentale, in cui lo si accusa anche di spaccio di droga e lo si attacca per le proprie preferenze sessuali proprio nel periodo in cui, la…
Read more

Signori e Signore, Buon Natale… anzi, no!

L’Unione Europea vieta la parola Natale. Prosegue l’ondata di follia della “cultura della cancellazione “e del politicamente corretto. Sarebbe tutto ridicolo se non fosse un’operazione serissima di distruzione programmata di tutte le radici culturali, etiche e spirituali della nostra civiltà. L’Unione Europea vieta nella propria comunicazione la parola Natale. Così pretendono le famigerate “linee guida”…
Read more

Black Friday dell’utero in Ucraina: soddisfatti o rimborsati

Siamo ancora capaci di indignazione e di rivolta morale? Il caso della bimba abbandonata in Ucraina da una coppia italiana che era ricorsa alla fecondazione artificiale ed alla pratica vergognosa dell’utero in affitto, ci chiama a un giudizio morale senza scorciatoie. Dice qualcuno che questi sono temi divisivi: ebbene sì, dividiamoci. Che dire della riduzione…
Read more

Lamorgese senza Speranza, ma vede Draghi

Diceva Giorgio Almirante “bisogna sorridere quando la verità fiorisce sulle labbra di un avversario“. Sorridiamo, almeno a mezza bocca, per le parole di Mario Draghi che ha definito pubblicamente insostenibile la situazione creata dai continui sbarchi in Italia. Colpa della scadente politica estera del suo Governo, specie nei riguardi della Libia, ma responsabilità primaria di…
Read more

Nel governo dei draghi, tasse e reddito di cittadinanza

Mentre infuriano le polemiche sull’obbligo/non obbligo vaccinale e sul “pass” verde per lavorare e prendere il caffè, l’opinione pubblica distratta finisce per non occuparsi della realtà economica e sociale, con il rischio di subire senza reagire. Siamo nel pieno dell’iter parlamentare della legge di bilancio ed ancora una volta ci prendono in giro. Si parla…
Read more